Navigazione veloce

RICHIESTA DELLE FAMIGLIE PER L’USCITA AUTONOMA DEGLI ALUNNI – NUOVO MODELLO AI SENSI DELLA LEGGE 172/17

Agg. il 14 – 12 – 2017

Si comunica che , dopo l’approvazione della legge n.172 del 04-12-2017 art . 19 bis, a partire da sabato 16 dicembre, in occasione delle prove generali del concerto, coloro che hanno già presentato alla scuola esplicita richiesta potranno uscire autonomamente

Vista la conversione in legge del decreto fiscale (L. n. 107/2017) ;

vista la sua pubblicazione in Gazzetta Ufficiale (G.U. Serie Generale n.284 del 05-12-2017)

S I    C O M U N I C A

che da lunedì 11/12/2017 sarà possibile richiedere all’Istituto l’uscita autonoma degli alunni con età inferiore ai 14 anni.

Le famiglie che intendono avvalersi di questa opportunità dovranno scaricare, compilare, firmare e riconsegnare alla scuola il modello di richiesta pubblicato in allegato, che potrà essere fatto recapitare al coordinatore di classe anche tramite gli studenti.

Si sottolinea che la richiesta andrà firmata da tutti gli esercenti la responsabilità genitoriale e non soltanto da uno di essi.

Prima di rendere operativa l’uscita, con il fine di garantire la massima sicurezza agli alunni, l’Istituto si riserverà alcuni giorni per elaborare i nuovi elenchi con le modalità scelte dalle famiglie e per accertare che il personale della scuola li abbia acquisiti.

Si fa presente che, in mancanza di detta autorizzazione, l’Istituto non potrà consentire l’uscita autonoma degli alunni.

Decreto-Legge convertito con modificazioni dalla L. 4 dicembre 2017, n. 172 (in G.U. 05/12/2017, n. 284).

Richiesta delle famiglie per uscita autonoma

Modello richiesta famiglie per uscita autonoma

PERSONALE A.T.A. – PUBBLICAZIONE GRADUATORIE PERMANENTI DEFINITIVE I FASCIA A.S. 2018/2019

AVVISO PER DATE INIZIO LEZIONI NELLE SCUOLE DELL’ISTITUTO- CALENDARIO SCOLASTICO 2018 – 2019

Date di inizio delle lezioni nelle scuole dell’Istituto

avviso orario

CCNL. COMPARTO ISTRUZIONE E RICERCA. CONTRATTAZIONE INTEGRATIVA E PARTECIPAZIONE – RSU

ALLEGATI 1 e 2 AVVISO BANDO PON, AVVISO BANDO PON

CCNL. COMPARTO ISTRUZIONE E RICERCA. CONTRATTAZIONE INTEGRATIVA E PARTECIPAZIONE

[Sindacato Feder.ATA] RICHIESTA IMMISSIONI IN RUOLO E AUMENTO ORGANICI ATA

Personale A.T.A. – Avviso di pubblicazione Graduatorie Permanenti Provvisorie – Personale A.T.A. – Provincia Viterbo – A.S. 2016-2017

GLI EVENTUALI RECLAMI SARANNO ESAMINATI ESCLUSIVAMENTE SE PRESENTATI PER ISCRITTO E CONSEGNATI
A QUESTO UFFICIO, IN UNA DELLE SEGUENTI MODALITA’:

– A MANO PRESSO LA SEGRETERIA DI QUESTO UFFICIO

– A UNO DEI SEGUENTI INDIRIZZI EMAIL: <mailto:giuseppe.varchetta.vt@istruzione.it> giuseppe.varchetta.vt@istruzione.it , <mailto:mariella.pettinari.vt@istruzione.it> mariella.pettinari.vt@istruzione.it

– SOLO PER CHI E’ GIA’ INTESTATARIO DI UN INDIRIZZO PEC, ALL’INDIRIZZO PEC DI QUESTO UFFICIO: uspvt@postacert.istruzione.it

Giuseppe VARCHETTA Funzionario Informatico
Area Informatica – Web – Personale A.T.A.
_____________________
cid:image001.gif@01CF9765.C7D30460
Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio
Ufficio X – Ambito Territoriale di Viterbo
Via del Paradiso, 4 – 01100 VITERBO
<mailto:giuseppe.varchetta.vt@istruzione.it> giuseppe.varchetta.vt@istruzione.it
<www.provveditoratostudiviterbo.it/> www.provveditoratostudiviterbo.it
_________________________________________________________________

[FLC CGIL] #ATAnews n. 6/2018

Mobilità ATA: quasi 17.000 posti liberi di cui solo 10.000 richiesti per le assunzioni in ruolo
#ATAnews è una rassegna specificatamente dedicata dalla FLC CGIL nazionale al personale ATA. Propone periodicamente un riepilogo correlato alle notizie più significative, pubblicate sul sito nazionale per valorizzare la collocazione dei lavoratori ATA nella vertenza generale sulla professionalità e sul contratto. È un resoconto centrato sulle nostre attività politico-sindacali-legali e sui risultati ottenuti.
In questo numero ci soffermiamo sugli esiti dei movimenti del personale ATA relativi al prossimo anno scolastico 2018/2019. Online anche la nostra elaborazione, per provincia e regione, con la situazione dei posti disponibili per assistenti amministrativi e tecnici, collaboratori scolastici, cuochi, infermieri, guardarobieri, addetti alle aziende agrarie e DSGA.
Scarica il n. 6/2018 <www.flcgil.it/files/pdf/atanews/2018-06-atanews.pdf> . Da affiggere all’albo sindacale di tutti i plessi della scuola ai sensi del vigente contratto di lavoro.
Per l’informazione quotidiana: www.flcgil.it/scuola/ata. Siamo anche presenti su Facebook <www.facebook.com/flccgilfanpage/> , Google+ <plus.google.com/106565478380527476442> , Twitter <https://twitter.com/flccgil> e YouTube <www.youtube.com/user/sindacatoflcgil> .
Cordialmente FLC CGIL nazionale

PROGETTO SIC – GENERAZIONI CONNESSE: ATTESTATO SCUOLA VIRTUOSA RILASCIATO DAL MIUR ALL’ICS ‘ANDREA SCRIATTOLI’

Corso – concorso nazionale per titoli ed esami finalizzato al reclutamento di dirigenti scolastici – task force regionale

PUBBLICAZIONE GRADUATORIE PROVVISORIE DI ISTITUTO – PERSONALE ATA -TRIENNIO 2018/2020- Seconda elaborazione-.

Esposti presentati dalle famiglie degli alunni e/o dai loro legali

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio
Ambito Territoriale per la Provincia di Viterbo

Orario ricevimento del pubblico in segreteria

Comunichiamo l’orario di ricevimento del pubblico in segreteria:

lunedì e venerdì 8,30/10,30;

mercoledì 10.30/12,30

utilizzazioni ed assegnazione provvisorie – a.s. 2018/19 – ipotesi di CCNI

Oggetto: utilizzazioni ed assegnazione provvisorie – a.s. 2018/19 – ipotesi di CCNI

MIUR – Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio – Direzione Generale
Ufficio IV – Personale Scolastico
Formazione e aggiornamento del personale della Scuola
Innovazione Tecnologica nelle Scuole.

corsi MathUp – formazione docenti di Matematica 2018/2019 accreditata dal MIUR

Gentile Professoressa, Gentile Professore,
nel prossimo mese di ottobre prenderà il via la quarta edizione dei Corsi di Formazione MathUp che i docenti universitari di “mateinitaly” costruiscono per gli insegnanti di matematica delle scuole di ogni ordine e grado: dalle primarie ai diversi Istituti secondari di II grado.
Non è vero che tutti i corsi d’aggiornamento sono uguali. Ciò che li distingue non è soltanto la qualità ma anche, almeno per noi, gli obiettivi che intendono perseguire.
I Corsi di Formazione MathUp propongono un insegnamento della matematica che, all’interno dei differenti livelli scolastici, non nasconde e non evita le difficoltà della materia ma, nello stesso tempo, non le esaspera con presentazioni urticanti. Quindi, no a una trasmissione del sapere matematico affidata a meccanici e ripetitivi esercizi senza alcuna idea o “discorso” che leghi tra di loro i vari capitoli; sì, invece, a una didattica laboratoriale che scelga i contenuti essenziali e che prenda spunto da giochi, da problemi tratti della realtà quotidiana e da modelli che formalizzano situazioni problematiche derivate magari da altre discipline.
Quest’anno aggiungeremo ai corsi già sperimentati nelle precedenti edizioni alcune importanti novità che auspichiamo possano incontrare la stessa attenzione e lo stesso consenso.
Ecco, nel dettaglio, le proposte per i vari ordini di scuola che la preghiamo di trasmettere ai docenti del suo Istituto.
Scuola primaria Accanto ai corsi già collaudati per la terza, quarta e quinta classe (per i quali rimandiamo alla loro presentazione sul sito www.mateinitaly.it), sono previsti per il 2018-‘19 due nuovi corsi. Il primo è dedicato alle classi prima e seconda. Come è caratteristico dei corsi MathUp, affiancherà a specifiche e dettagliate proposte di lavoro in classe, un approfondimento dei loro contenuti matematici. Inoltre, vista la delicatezza del compito che attende i docenti di queste due classi che di fatto hanno la responsabilità dell’imprinting matematico dei loro allievi, chiederà ad alcuni docenti particolarmente competenti sull’argomento di illustrare i modi in cui il bambino acquista via via il senso del numero e si avvicina al mondo delle figure. Il secondo corso si occuperà invece di giochi e problemi e del loro ruolo nell’insegnamento della matematica per bambini dai 5 ai 10 anni. Riguarderà quindi verticalmente tutta la scuola primaria. Con il coordinamento della prof.ssa Simonetta Di Sieno (Università di Milano, Presidente di “mateinitaly”) proporrà alcune sessioni di laboratorio, spendibili nelle varie classi, su alcuni nodi centrali della matematica. L’obiettivo è di organizzare un archivio di giochi e di problemi commentati che potranno essere usati dai corsisti anche negli anni successivi.
Scuola secondaria di primo grado Accanto ai corsi già collaudati per le tre classi di quest’ordine scolastico, per i quali rimandiamo al sito www.mateinitaly.it, la prof.ssa Maria Dedò (Università di Milano) curerà una nuova iniziativa riservata a chi ha già seguito almeno un corso MathUp negli anni precedenti. Nel nuovo corso, oltre a riprendere alcuni dei temi che in questi tre anni si sono rivelati particolarmente critici, si investirà buona parte del tempo nella discussione e sperimentazione di problemi e laboratori allo scopo di costruire una raccolta che possa diventare un valido strumento anche per il futuro. L’esperienza suggerisce che un buon problema costituisce un’occasione di confronto pure con i docenti dei primi anni delle scuole superiori perché porta all’evidenza anche le difficoltà più riposte. In questo modo il confronto “in verticale” tra i docenti di matematica può diventare più produttivo.
Scuola secondaria di secondo grado Qui le novità, rispetto agli anni passati, sono addirittura quattro. Si comincia con una nuova edizione del corso per la prima classe delle superiori, curato dalla prof.ssa Liuba Ballocco che si avvarrà dell’esperienza acquisita con la precedente edizione e dei risultati ottenuti nel 2017-‘18 con il corso sperimentale e con quello dedicato agli Istituti professionali. Si continua con le video-lezioni registrate negli anni scorsi per le classi successive, ma per chi vorrà impegnarsi in un percorso più partecipato con il docente – ecco la seconda novità – c’è la possibilità di iscriversi al corso sperimentale per la seconda che affronterà alcuni nodi centrali dell’insegnamento in questa classe: come segmentare, in funzione dei diversi periodi dell’anno, i contenuti matematici; come precisare il livello di conoscenze e/o competenze oggetto delle varie verifiche; come costruire nuovo materiale didattico. Le altre novità riguardano il triennio. La terza prevede un corso, coordinato dal prof. Angelo Guerraggio dell’Università Bocconi, di complementi e approfondimenti con la presentazione di modelli che riguardano l’economia, la fisica, la medicina ecc. e alcune video-lezioni di storia della matematica. La quarta, infine, consiste in un nuovo corso dedicato alla fisica del Novecento così come compare nel programma di classe quinta.
Sul nostro sito internet www.mateinitaly.it potrà trovare una presentazione ancora più dettagliata dei Corsi MathUp e tutte le informazioni utili per l’iscrizione e la partecipazione alle altre attività di mateinitaly, prima fra tutte il nostro prossimo Convegno Nazionale che si svolgerà a Bari all’inizio di ottobre. Non esiti, comunque, a contattare i nostri uffici che resteranno aperti tutto il mese di luglio.

I: I: D.D.G. n. 1259 del 23/11/2017. Corso – Concorso nazionale per titoli ed esami finalizzato al reclutamento di dirigenti scolastici presso le Istituzioni scolastiche statali. – Indicazioni relative allo svolgimento della prova preselettiva computerizz

Si trasmette la nota prot 26250 del 28 giugno 2018 recante oggetto .” D.D.G. n. 1259 del 23/11/2017. Corso – Concorso nazionale per titoli ed esami finalizzato al reclutamento di dirigenti scolastici presso le Istituzioni scolastiche statali. – Indicazioni relative allo svolgimento della prova preselettiva computerizzata”.

cid:image001.png@01CFE4A9.BE6F60D0
Segreteria Direttore Generale Gildo De Angelis
Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio
Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Viale Ribotta, 41/43
00144 Roma
www.usrlazio.it
direzione-lazio@istruzione.it

06/77206465 – 06/7739.2238 – 06/7739.2239 – 06/7739.2289

I: I: Designazione partecipanti seminario formazione docenti sull’insegnamento della Shoah, 29 agosto – 6 settembre 2018 presso lo Yad Vashem (Gerusalemme).

CONVEGNO SU ” AUTOIMPRENDITORIALITA’ E NUOVE PROFESSIONI IN AMBITO ARTISTICO – MILANO 27 GIUGNO 2018

CONVEGNO SU ” AUTOIMPRENDITORIALITA’ E NUOVE PROFESSIONI IN AMBITO ARTISTICO – MILANO 27 GIUGNO 2018

UNITRE MILANO
”Progetto per la realizzazione di attività ed iniziative nell’ambito delle politiche del lavoro del Comune di Milano”
organizza un
CONVEGNO
SU
” AUTOIMPRENDITORIALITA’ E NUOVE PROFESSIONI IN AMBITO ARTISTICO ”
Milano, 27 giugno 2018 – ore 14:30
Via Ariberto, 11 –
Secondo piano – Aula 10
clicca sul link per scaricare la locandina e il programma
del convegno:

<customer16358.musvc2.net/e/t?q=6%3dBVLXI%26B%3dJ%26G%3dESS%26H%3dHQOWD%26K%3d1M5F_Atdp_L4_3qls_C6_Atdp_K98MF.Ny9CKpC2ElD8.6zC_Atdp_K9tCt0pI_Atdp_K9adY_Kbsi_Uq38F6DxFt4l1tB.97q%264%3d6N4LvU.y5C%26B4…> www.unitremilano.com/images/PDF/comunemil.pdf

PER INFORMAZIONI
tutti i giorni, esclusi i festivi – Via Ariberto, 11 – 20123 Milano
Orario: da lunedì a venerdì 9,30 – 21,00 (orario continuato)
Tel. 02 58102458 – 02 89415017 – 02 58118319 – 333 6092746
E-mail: segreteria@unitremilano.com
Sito: www.unitremilano.com

ACCORDO DI RETE

PROGETTO LAPBOOK SCUOLA PRIMARIA DI BLERA as 2017-2018

I: I: RIUNIONE OSSERVATORIO NAZIONALE SULLA VALUTAZIONE DEI DIRIGENTI SCOLASTICI

RIUNIONE OSSERVATORIO NAZIONALE SULLA VALUTAZIONE DEI DIRIGENTI SCOLASTICI

<mailchef.s3.amazonaws.com/uploads/mailstyler/images/C278BCE3-7686-5381-FCA8-383CDACF7BF3_Image_5_3cdd960d-3761-47bb-9410-72d97ab0dce5.jpg>
Si è svolta il 13 giugno scorso la prevista riunione dell’Osservatorio nazionale sulla valutazione dei dirigenti scolastici. All’ordine del giorno i criteri di composizione dei nuclei di valutazione. La riunione è stata presieduta dal Dirigente dell’Ufficio IX della DGOSV. È stata ripresa l’analisi del monitoraggio del procedimento sulla valutazione dei dirigenti scolastici svolto nel decorso anno scolastico. Sono emerse diverse criticità tra cui meritano particolare attenzione quelle riconducibili ai criteri di composizione dei nuclei. Sono stati presi in esame i dati sulla composizione dei nuclei di valutazione, pubblicati tra l’altro sul sito del SNV distinti per regione.

<mtrack.me/tracking/raWzMz50paMkCGD0ZmH3ZwRmBQVzMKWjqzA2pzSaqaR9ZGV1AQV5BQHjWay2LKu2pG0kAwD0AQVmBQL5ZIt> Continua a leggere

DIPLOMATI MAGISTRALI: LO SNALS-CONFSAL IN AUDIZIONE ALLA CAMERA DEI DEPUTATI

<mailchef.s3.amazonaws.com/uploads/mailstyler/images/114F946F-3640-01B9-F5ED-4FED1F365E22_Image_7_bd66312c-b70b-4634-9482-178f6f9cbbf2.png>
Si è svolta ieri 14.06.2018, l’audizione presso la Camera dei Deputati sulla questione dei diplomati magistrali, richiesta dallo Snals-Confsal ed accolta dall’on.Fabio Rampelli, Capogruppo di Fratelli D’Italia e Vicepresidente della Camera dei Deputati. Lo stesso On. Rampelli , dopo aver presentato la sua delegazione, ha introdotto i lavori dichiarando subito la propria disponibilità ad ascoltare i sindacati per trovare una soluzione condivisa ad un problema così drammatico e ha dato, quindi, la parola ai rappresentanti delle OO.SS.

<mtrack.me/tracking/raWzMz50paMkCGD0ZmH3ZwRmBQVzMKWjqzA2pzSaqaR9ZGV1AQV5BQHjWay2LKu2pG0kAwD0AQVmBQL5ZyH> Continua a leggere

INCONTRI CON ESPONENTI POLITICI
La Segreteria Generale si è vista impegnata in una serie di incontri con esponenti di diversa appartenenza politica. Da tali incontri è scaturito un forte interesse da parte dei politici per il progetto che lo Snals/Confsal sta portando avanti.

<mtrack.me/tracking/raWzMz50paMkCGD0ZmH3ZwRmBQVzMKWjqzA2pzSaqaR9ZGV1AQV5BQHjWay2LKu2pG0kAwD0AQVmBQL5Z1L> Continua a leggere

il giornale Scuola SNALS è disponibile su App iOS e Android:

<mtrack.me/tracking/raWzMz50paMkCGD0ZmH3ZwRmBQVzMKWjqzA2pzSaqaR9ZGV1AQV5BQHjWay2LKu2pG0kAwD0AQVmBQL5ARR>

<mtrack.me/tracking/raWzMz50paMkCGD0ZmH3ZwRmBQVzMKWjqzA2pzSaqaR9ZGV1AQV5BQHjWay2LKu2pG0kAwD0AQVmBQL5AHV>

©2018 S.N.A.L.S. Segreteria Generale – Via Leopoldo Serra 5 – 00153 Roma – Tel 06588931 All rights reserved.

 

D.M. n. 506 del 19 giugno 2018. Aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento del personale docente ed educativo, valevoli per il triennio scolastico 2014/2017 e prorogate fino all’a.s. 2018/19 ai sensi della Legge 25 febbraio 2016 n. 21 – Operazioni

Aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento del personale docente ed educativo, valevoli per il triennio scolastico 2014/2017 e prorogate fino all’a.s. 2018/19 ai sensi della Legge 25 febbraio 2016 n. 21 –

[FLC CGIL] #ATAnews n. 4/2018

Coniugare il lavoro con la qualità nella scuola: per un miglior lavoro e un miglior servizio occorre più organico ATA
#ATAnews è una rassegna specificatamente dedicata dalla FLC CGIL nazionale al personale ATA. Propone periodicamente un riepilogo correlato alle notizie più significative, pubblicate sul sito nazionale per valorizzare la collocazione dei lavoratori ATA nella vertenza generale sulla professionalità e sul contratto. È un resoconto centrato sulle nostre attività politico-sindacali-legali e sui risultati ottenuti.
In questo numero ci soffermiamo sulle nostre iniziative per ottenere l’incremento degli organici del personale ATA, senza il quale sono a rischio le funzioni fondamentali della scuola e la produttività dello studio.
Scarica il n. 4/2018 <www.flcgil.it/files/pdf/atanews/2018-04-atanews.pdf> . Da affiggere all’albo sindacale di tutti i plessi della scuola ai sensi del vigente contratto di lavoro.
Per l’informazione quotidiana: www.flcgil.it/scuola/ata. Siamo anche presenti su Facebook <www.facebook.com/flccgilfanpage/> , Google+ <plus.google.com/106565478380527476442> , Twitter <https://twitter.com/flccgil> e YouTube <www.youtube.com/user/sindacatoflcgil> .
Cordialmente FLC CGIL nazionale

Selezione esperti progetto “In Estate si imparano le STEM – Campi estivi di Scienze, Matematica, Informatica e Coding

Rendicontazione acquisti effettuati con il ricavato della cena e della lotteria di Natale

Come precedentemente comunicato, grazie alla splendida serata natalizia organizzata dalla scuola media al Ristorante Km 62, sono stati raccolti 2.980 (1.200 dalla cena e 1.780 dalla lotteria). Tutto il ricavato, nel corso di questi mesi, è stato utilizzato per l’acquisto di materiali, sussidi e strumenti per la didattica per i plessi di Cura, Mazzocchio e per la sezione musicale.

L’Istituto ringrazia sentitamente i commercianti e i ristoratori,  che hanno offerto i premi e i buoni spesa per la lotteria,  e il Ristorente Km 62, che ha destinato una parte dell’incasso della serata alla scuola permettendo l’acquisto di una lim .

Un sincero ringraziamento va inoltre a tutti gli alunni e i genitori che hanno sostenuto, attraverso la loro partecipazione, le iniziative proposte. Grazie all’incasso della serata sono stati acquistati:

– toner fotocopiatrice
-3 tiri a segno
– 100 euro di materiale per la sezione musicale
– dvd per la biblioteca innovativa
– 1 kit LIM (Lavagna interattiva, notebook, proiettore, mobiletto, casse)

PERSONALE A.T.A. – MOBILITA’ A.S. 2018/2019

Si informa il personale A.T.A. interessato che le lettere di notifica delle domande di trasferimento vengono trasmesse utilizzando esclusivamente la modalità automatica del SIDI.

Pertanto si invita il suddetto personale a controllare la propria casella di posta elettronica (quella assegnata dal MIUR: “@istruzione.it” ), per verificare l’esito della propria domanda di movimento e poter presentare eventuale reclamo.

Si ricorda, inoltre, che la lettera di notifica viene inserita anche nell’archivio personale del titolare (nella funzione polis-istanze online).

Il personale A.T.A., che non possiede una casella di posta ‘istruzione.it’, deve verificare la notifica del punteggio attribuito nella propria area polis-istanze online.

Giuseppe VARCHETTA Funzionario Informatico
Area Informatica – Web – Personale A.T.A.

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio
Ufficio X – Ambito Territoriale di Viterbo
Via del Paradiso, 4 – 01100 VITERBO

[FLC CGIL] “Violenze nelle scuole”, il 10 luglio convegno nazionale a Roma

“Violenze nelle scuole”, il 10 luglio convegno nazionale a Roma
La FLC CGIL e Proteo Fare Sapere organizzano un convegno nazionale dal significativo titolo: “Violenze nelle scuole. La solitudine dei docenti fra adolescenti fragili e spavaldi e genitori adolescenti”. All’incontro, che si terrà a Roma il 10 luglio, ha assicurato la sua presenza il Ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca, Prof. Marco Bussetti. Programma della giornata <www.flcgil.it/sindacato/documenti/materiali-iniziative/convegno-nazionale-violenza-nelle-scuole-roma-10-luglio-2018-programma.flc> | Modulo di iscrizione <goo.gl/forms/q35gnS3xkVsz6yXB3>
Al verificarsi di episodi inqualificabili di aggressione ai docenti da parte di alunni e talvolta anche di genitori, la FLC CGIL con il suo Segretario generale ha fatto sentire la sua voce di condanna di quegli inaccettabili gesti e di solidarietà per i docenti coinvolti. Non abbiamo mai pensato che l’inasprimento delle punizioni o nuovi interventi normativi siano necessari per far fronte a questo nuovo fenomeno che è nuovo soprattutto per l’intensificarsi degli eventi di violenza. Siamo convinti che, soprattutto in un contesto educativo, sono innanzitutto gli strumenti della comprensione, dell’indagine, della cultura a dover essere messi in campo. Da qui scaturisce questa iniziativa che vuole scavare sul fenomeno chiamando al confronto psicologi, pedagogisti, docenti, dirigenti scolastici, studenti.
L’iniziativa essendo organizzata da soggetto qualificato per l’aggiornamento (DM 8.6.2005) è automaticamente autorizzata ai sensi degli articoli 64 e 67 CCNL 2006/2009 del Comparto Scuola), con esonero dal servizio e con sostituzione ai sensi della normativa sulle supplenze brevi.
Leggi la notizia <www.flcgil.it/scuola/violenze-nelle-scuole-convegno-nazionale-flc-cgil-e-proteo-con-la-presenza-del-ministro-marco-bussetti.flc>
Cordialmente FLC CGIL nazionale

SCUOLA DELL’INFANZIA DI VILLA SAN GIOVANNI IN TUSCIA Presentazione del progetto “Alice nel paese delle meraviglie” – A.S. 2017/18

Il progetto “Alice nel paese delle meraviglie” nasce dalla nostra volontà di aprire le porte della scuola ai genitori, coinvolgendoli in laboratori creativi a tema insieme ai loro figli. Portando a conclusione un lavoro sviluppato nel corso dell’intero anno scolastico, l’area verde intorno alla scuola è stata trasformata in un “giardino delle meraviglie”, utilizzando tecniche e materiali fra i più disparati.

L’intero progetto trae ispirazione dal Reggio Emilia Approach , un tipo di approccio pedagogico per la scuola dell’infanzia, nato e sviluppato negli anni successivi alla Seconda guerra mondiale  a Reggio Emilia grazie a Loris Malaguzzi.

Gli assunti principali sono che il bambino è un “soggetto di diritti” e produttore di conoscenza e che il processo di apprendimento avviene autonomamente, all’interno di una rete di relazioni sociali tra il bambino, gli educatori e la famiglia,  dove gli adulti sono aiutanti e guide nel processo di apprendimento.

I principi su cui si basa l’approccio sono:

  • i bambini sono costruttori attivi delle proprie conoscenze, guidati dai propri interessi;
  • la conoscenza di sé e del mondo avviene e passa attraverso le relazioni con gli altri;
  • i bambini sono comunicatori: posseggono “100 linguaggi”;

 

Il bambino, secondo Loris Malaguzzi, è portatore e creatore di conoscenza allo stesso tempo: è fondamentale, quindi, lasciarlo libero di interagire con l’ambiente circostante, ascoltare i suoi pensieri e le sue riflessioni. È il bambino il protagonista del proprio percorso di apprendimento. Qui si trova la differenza con il tradizionale metodo di educazione ed istruzione, dove i bambini sono ricettori passivi delle “conoscenze” che i docenti trasmettono loro.

Armati di tanto entusiasmo e buona volontà tutte le bambine e i bambini sono stati i protagonisti di un magico percorso di apprendimento, contribuendo in maniera attiva alla realizzazione della loro festa di fine anno.

La presentazione del progetto si è svolta il 13 giugno, con  la scoperta del giardino delle meraviglie. Le famiglie hanno risposto in maniera entusiasta, lasciandosi coinvolgere insieme ai loro figli in quattro laboratori a tema:

  • un tè con Alice
  • il cappello matto
  • un gioiello reale
  • la collana delle meraviglie

Altri momenti importanti della giornata sono stati il truccabimbi a tema, lo spettacolo animato con le bolle di sapone, la partita a croquet con la Regina di Cuori, il lauto buffet al tavolo del Cappellaio Matto e la cerimonia di consegna dei diplomi per i bambini che il prossimo anno passeranno alla scuola primaria.

Grande il successo della manifestazione, ripagato dai sinceri apprezzamenti delle mamme e dei papà, ma anche dei nonni, dei fratelli, delle sorelle dei bambini.

L’Istituto vuole ringraziare sentitamente i genitori, che si sono messi in gioco sperimentando e condividendo con i propri figli l’esperienza di creare, realizzare, produrre qualcosa che potesse essere espressione di sé e della propria identità. Tutto ciò non sarebbe stato possibile senza l’instancabile lavoro di coordinamento delle maestre Leontina Cerno, Giovanna Giulianelli, Donatella Cacalloro, Rachele Grassi e la disponibilità della collaboratrice scolastica Maria Anita e dell’assistente Maria Elena. A tutte vanno i ringraziamenti del Dirigente Scolastico dott.ssa Elisa Maria Aquilani, per la promozione della didattica inclusiva,  e il plauso delle famiglie dei bambini della scuola e della comunità di Villa S. Giovanni in Tuscia, per la loro professionalità e la passione messa nel loro lavoro.

 

 

 

 

Criteri di non ammissione alla classe successiva

Reclutamento personale ATA — GI I FASCIA

AVVISO PUBBLICAZIONE TABELLONI AMMISSIONE ALUNNI CLASSI TERZE-SCUOLA SECONDARIA

I TABELLONI CON I GIUDIZI DI IDONEITA’ DELLE CLASSI TERZE – SCUOLA SECONDARIA I° SARANNO ESPOSTI NEL POMERIGGIO DEL 12 06 2018 PRESSO LA SUCCURSALE  DI CURA


Selezione Tutor Progetto “OrientATTIVAmente” Fondi Strutturali Europei – Programma Operativo Nazionale “Per la scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014 – 2020”

MINISTERO DELL’ISTRUZIONE, DELL’UNIVERSITA’ E DELLA RICERCA
UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO
ISTITUTO COMPRENSIVO ANNA MOLINARO
Via Cassia Nuova, 1 – 01027 Montefiascone (VT)
Tel. 0761/826019 – E-mail: vtic82800t@istruzione.itvtic82800t@pec.istruzione.it <mailto:vtic82800t@istruzione.it>
COD. MECC.: VTIC82800T – c.f. : 80022690566

 

Selezione Esperti Progetto “OrientATTIVAmente” Fondi Strutturali Europei – Programma Operativo Nazionale “Per la scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014 – 2020”

MINISTERO DELL’ISTRUZIONE, DELL’UNIVERSITA’ E DELLA RICERCA
UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO
ISTITUTO COMPRENSIVO ANNA MOLINARO
Via Cassia Nuova, 1 – 01027 Montefiascone (VT)
Tel. 0761/826019 – E-mail: vtic82800t@istruzione.itvtic82800t@pec.istruzione.it <mailto:vtic82800t@istruzione.it>
COD. MECC.: VTIC82800T – c.f. : 80022690566

 

Selezione Figure Aggiuntive Progetto “OrientATTIVAmente” Fondi Strutturali Europei – Programma Operativo Nazionale “Per la scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014 – 2020”

MINISTERO DELL’ISTRUZIONE, DELL’UNIVERSITA’ E DELLA RICERCA
UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO
ISTITUTO COMPRENSIVO ANNA MOLINARO
Via Cassia Nuova, 1 – 01027 Montefiascone (VT)
Tel. 0761/826019 – E-mail: vtic82800t@istruzione.itvtic82800t@pec.istruzione.it <mailto:vtic82800t@istruzione.it>
COD. MECC.: VTIC82800T – c.f. : 80022690566

 

I: ROTAZIONE DEGLI INCARICHI DEI DIRIGENTI SCOLASTICI:UNA SCELTA IMPROVVIDA

ROTAZIONE DEGLI INCARICHI DEI DIRIGENTI SCOLASTICI:UNA SCELTA IMPROVVIDA

Roma, 05 Giugno 2018
ROTAZIONE DEGLI INCARICHI DEI DIRIGENTI SCOLASTICI:UNA SCELTA IMPROVVIDA
Da diverse regioni pervengono segnalazioni di applicazioni della norma sulla rotazione degli incarichi dei dirigenti scolastici che stanno creando una notevole agitazione e forti preoccupazioni nei capi di istituto. A prescindere dalla considerazione circa l ‘ obbligatorietà dell’applicazione della norma in parola ai dirigenti scolastici , ci preme sottolineare i rischi derivanti da diverse linee di azione da parte dei vari uffici regionali con conseguente e probabile insorgere di contenzioso che paralizzerebbe ancora di più l’azione delle scuole , anche in considerazione dell’elevato numero di reggenze che dovranno essere attribuite a partire dal prossimo 1 settembre. Lo Snals ritiene che la normativa anticorruzione di cui alla legge 190/2012 non vada applicata alle scuole in considerazione del loro basso rischio corruttivo, come sottolineato dalla stessa ANAC. Gli stessi Piani regionali triennali per la prevenzione della corruzione non hanno evidenziato alcun rischio corruttivo nelle scuole. In assenza di specifiche indicazioni nelle analisi prodotte dalle stesse amministrazioni non si comprende il motivo per dare avvio ad una procedura che, interrompendo traumaticamente la continuità della direzione delle scuole, comporta notevoli danni all’efficacia della loro gestione amministrativa, organizzativa e didattica. Lo Snals confida quindi in una sollecita iniziativa da parte del MIUR per ristabilire un clima di fiducia e di collaborazione con i dirigenti scolastici e l’intera comunità scolastica.
Cordiali saluti

Il Segretario Generale Prof. Elvira Serafinii

 

 

Progetto #ioleggoperché – Associazione Italiana Editori – iniziativa per le scuole del Lazio

VICEPRESIDENZA – ASSESSORATO SCUOLA, FORMAZIONE, UNIVERSITÀ E RICERCA.
ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA VIA CRISTOFORO COLOMBO, 212 00147 ROMA FISSO: +39.06.51.68.32.98 FAX: +39.06.51.68.32.51 E-MAIL: VICEPRESIDENZA@REGIONE.LAZIO.IT <mailto:VICEPRESIDENZA@REGIONE.LAZIO.IT%0b> WWW.REGIONE.LAZIO.IT <www.regione.lazio.it/>

Ferie del personale della scuola con contratto a tempo determinato

Oggetto: ferie del personale della scuola con contratto a tempo determinato
In riferimento all’oggetto si rammenta quanto previsto dalla normativa vigente.

Corso preparazione al concorso DSGA “Il Direttore dei Servizi Generali Amministrativi nella scuola dell’autonomia e della progettazione europea”

Bando per la selezione della figura di Esperto – Tutor

Avviso di selezione rivolto al personale esterno per l’ìndividuazione delle figure di esperto e tutor relative al progetto 10.2.2A – FSEPON – LA – 148 ” Il Gran Buffet delle Competenze”
In allegato alla presente si inviano:
* Bando di selezione ( esperto e tutor ) * Allegato A1 * Allegato A2 * Allegato B2
Termine ultimo per la presentazione delle istanze è fissato al 30 Giugno 2018 alle ore 12:00.

Il Resposnabile del Procedimento
/FV

Bando di selezione per la figura di Esperto per la valutazione

Avviso di selezione rivolto al personale esterno per l’ìndividuazione della figura di esperto per la valutazione relativa al progetto 10.2.2A – FSEPON – LA – 148 ” Il Gran Buffet delle Competenze”
In allegato alla presente si inviano:
* Bando di selezione ( referente per la valutazione ) * Allegato A * Allegato B
Termine ultimo per la presentazione delle istanze è fissato al 30 Giugno 2018 alle ore 12:00.

Il Resposnabile del Procedimento
/FV

Seconda Selezione ESPERTI Orientamento al lavoro – PON Progetto “OrientATTIVAmente” Avviso pubblico 2999 del 13/03/2017

Graduatorie personale ATA per dimensionamento dall’anno scolastico 2018/2019.

Seconda Selezione TUTOR per Moduli Didattici “Io scelgo per me 3” e “Io scelgo per me 4” PON Progetto “OrientATTIVAmente” Avviso pubblico 2999 del 13/03/2017

 

Seconda Selezione TUTOR per Moduli Didattici “Io scelgo per me 3” e “Io scelgo per me 4” PON Progetto “OrientATTIVAmente” Avviso pubblico 2999 del 13/03/2017

[Sindacato Feder.ATA] Considerazioni e Proposte per il personale ATA

I: I: snals comunicato ai dirigenti scolastici-1.pdf

I: POSTA CERTIFICATA: Prot. N.5121 del 28-05 Chiusura del Servizio Mensa scolastica presso la scuola dell’Infanzia di Blera

– Chiusura del Servizio Mensa scolastica presso la scuola dell’Infanzia di Blera

POSTA CERTIFICATA Prot N5121 del28-05-2018 – Chiusura del Servizio Mensa scolastica presso la scuola dell’Infanzia di Blera.

Bollettino n. 18/2018 dell’Ufficio Lazio Europa – Sportello di Viterbo

Buongiorno, con la presente siamo a trasmetterVi il Bollettino n. 18/2018 dell’Ufficio Lazio Europa – Sportello di Viterbo consultabile al link: goo.gl/nwz8PA.

All’interno troverete tutte le informazioni sulle novità relative ai bandi della Regione Lazio e della Commissione Europea, gli elenchi, le scadenze e tutti i documenti suddivisi per Fondi strutturali e di investimento europei (S.I.E) e Fondi diretti, oltre ad una serie di news.

Al fine di offrire un servizio capillare e puntuale in grado di rispondere alle necessità del territorio provinciale, abbiamo predisposto un “database di matching” al fine di offrire un quadro sempre aggiornato della realtà provinciale.
Vi invitiamo quindi ad indicarci i Vs fabbisogni e/o proporci idee, inviandoci una mail con una breve descrizione ed indicandoci i Vs recapiti, oltre ad aiutarci nel dare massima diffusione alla sperimentazione che stiamo svolgendo.

L’Ufficio è a vostra disposizione, previo appuntamento, dal Lunedi al Venerdì dalle ore 9,00 alle ore 17.00 presso lo Spazio Attivo in Via Faul 20/22 a Viterbo.

Buon lavoro.

Nota: se non vuole ricevere il Bollettino può inviare una comunicazione alla seguente mail: sportelloeuropa.vt@regione.lazio.it

cid:image001.gif@01D3475F.0F192E10

SPORTELLO EUROPA VITERBO
DIREZIONE REGIONALE PROGRAMMAZIONE ECONOMICA, BILANCIO, DEMANIO E PATRIMONIO
Area Programmazione Economica
VIA FAUL 20 / 22 01100 – VITERBO FISSO: +39.0761.32.67.28 E-MAIL: sportelloeuropa.vt@regione.lazio.it

<www.avg.com/email-signature?utm_medium=email&utm_source=link&utm_cam paign=sig-email&utm_content=emailclient>
Mail priva di virus. <www.avg.com/email-signature?utm_medium=email&utm_source=link&utm_cam paign=sig-email&utm_content=emailclient> www.avg.com

Disseminazione – Fondi Strutturali Europei – Programma Operativo Nazionale “Per la scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020. Avviso pubblico 4427 del 02/05/2017

Disseminazione – Fondi Strutturali Europei – Programma Operativo Nazionale “Per la scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020. Avviso pubblico 4427 del 02/05/2017
Invio, in allegato, quanto in oggetto.
IL DIRIGENTE SCOLASTICO Alfonso Francocci

I: I: Erasmus+ EUAct – Borse studenti e aggiornamento docenti.

Composizione delegazione sindacale contrattazione di istituto

Si invia in allegato un documento unitario delle segreterie regionali di FLC CGIL, CISL SCUOLA e UIL SCUOLA del Lazio, concernente la composizione della delegazione sindacale nella contrattazione di istituto.
Cordiali saluti

CISL SCUOLA LAZIO
Il Segretario Generale
Claudio De Sanctis

« Articoli precedenti

Traduci »
CHIUDI
CLOSE